UM-Release Docs2020-08-04T09:23:25+02:00

Note di rilascio

Di seguito sono riportate informazioni riguardanti nuove fuzionalità, miglioramenti e correzioni del sistema Thetis Auction e dei suoi servizi di supporto.

Nuove Funzionalità

  • Cambiato importo limite per pagamenti in contanti.
  • Spostata la descrizione estesa dal dettaglio al livello principale per migliorare la visibilità nel carico dei beni 
  • Aggiunto il LIBRO BANDITORE ESTESO che descrive in maniera esaustiva il lotto
  • Migliorata leggibilità del libro banditore standard ingrandendo RISERVA e BASE
  • Introdotta la registrazione ‘ANTICIPO al Mandante’ con solo compensazione contabile in liquidazione
  • Esteso il modello di carico da XLS aggiungendo le colonne

Miglioramenti

  • Migliorata gestione degli errori di generazione del file XML.
  • Portata in maggiore visibilità la Descrizione nella scheda tecnica del bene
  • Migliorato l’ordinamento delle etichette di carico in fase di stampa
  • Nelle stampe degli operatori telefonici e nel libro del banditore STD le descrizioni sono limitate a 300caratteri
  • Nelle griglie viene mostrato anche NUMERO di pubblicazioni in asta e ultimo LOTTO del bene analoghe a quelle del carico
  • Aggiunta ricerca delle registrazioni contabili incluse nel documento.

Sviluppi Interni

  •  Corretta visualizzazione del report in caso di singola spesa.
  • Cambiato il font come NARROW nelle etichette di lotti in catalogo 
  • Inserito il livello 07 di provvigione con Provvigione su esubero della NETTA
  • Gestito errore in caso di assenza di registrazioni contabili per Estratto Conto Acquirente.
  • Aggiunto TRUNCATE al campo MEMO del movimento contabile

Nuove Funzionalità

  • Inserita visualizzazione delle pendenze per MANDATO

Miglioramenti

  • Aggiunto, nelle installazioni in cui previsto, lo sconto per adeguamento riserva sulle commissioni in fattura.

Sviluppi Interni

  • Corretto CUSTOMER_ID nel passaggio delle categorie Filateliche.
  • PA: Aggiunto controller REST per la gestione degli alert con accodamento su EMAILQUEUER
  • Estensione del campo Catalogo e TAG1 nel passaggio di FILATELIA (versione STD)
  • Aumentato il numero di CATEGORIE passate in WCF al Portale Aste

Nuove Funzionalità

  • Migliorate le finestre di dialogo per la modifica delle registrazioni contabili
  • Per le installazioni complete di THETISPAY è possibile visualizzare il link di pagamento ONLINE nel rendiconto acquisti / estratto conto
  • Per le installazioni complete di THETISPAY è possibile visualizzare la presenza di una transazione di pagamento associata
  • Aggiunto calcolo della PROVVIGIONE di caso 7
  • Aggiunto ordinamento automatico della sessione per Ruolo, Alias, Cognome, Nome dell’autore
  • Aggiunto recapito telefonico alla destinazione dei DDT
  • Aggiunta descrizione di autentica nella descrizione in DDT
  • Corretta esportazione LIVE AUCTIONEERS nella colonna Datazione

Sviluppi Interni

  • Reso meno preciso il controllo di coerenza riserve e provvigione per escludere errori di approssimazione
  • Corretto problema nella visualizzazione SCHEDE ANTEPRIMA non valide
  • Modificati scaglioni di commissione sul mandato per installazioni CUSTOM
  • Parametrizzate intestazioni report in base al magazzino
  • Revisione dello scorporo IVA nella vendita fuori da regime del margine

Miglioramenti

Nuove Funzionalità

  • Inserita modalità di vendita 100% del MARGINE per il calcolo delle commissioni come differenza tra Importo Vendita e Riserva Netta http://jira.thetis.tv:83/display/MU/Gestione+delle+provvigioni+caso+per+caso
  • Aggiunti filtri di ricerca per Autore, Numero Lotto e Mandante in lista ‘Lotti in Catalogo’ e ‘Lista Lotti’
  • Aggiunto link al manuale di istruzioni per la esportazione del catalogo in RTF
  • Aggiunta Estrazione XSL con indicatori e statistiche del cliente
  • Aggiunto PRECALCOLO dell’imposta di BOLLO sulla vendita di un bene sottoposto al diritto di seguito
  • Aggiunta DATA PAGAMENTO a XML per la sezione Dati Pagamento
  • Aggiunta RISERVA NETTA nelle liste di visualizzazione dei carichi
  • Aggiunto pulsante per la visualizzazione rapida della scheda tecnica direttamente dalle liste di carichi http://jira.thetis.tv:83/display/MU/Lista+di+Carichi+a+Magazzino

Miglioramenti

  • Aggiornato l’archivio ISTAT per il calcolo del Codice Fiscale e migliorato il layout della Scheda Anagrafica
  • Esteso nella BID FORM il dettaglio del lotto mostrando anche base d’asta in catalogo
  • Corretto ordinamento della stampa etichette

Sviluppi Interni

  • Migliorata gestione dei report custom

Nuove Funzionalità

Miglioramenti

  • Sulla spedizione automatica dei resoconti inserita selezione dell’asta per permettere la visualizzazione delle spese collegate
  • Reso possibile download di ‘Documento Di Carico’ in formato WORD e formato EXCEL direttamente da scheda mandato
  • Migliorata leggibilità del ‘Riassuntivo Contabile’
  • Nascosta integrazione con ‘Fatture in Cloud’ se il servizio non è attivo
  • Reso possibile download di ‘Documento Contabile’ in formato EXCEL direttamente da scheda documento

Sviluppi Interni

  • Aggiunto parametro discriminante installazione per invio email con DefaultTemplate V2
  • Aggiunta chiamata JSON a controller ANAGRAFICA per la ricezione di un estratto contabile del cliente

Nuove Funzionalità

  • Aggiunto filtro ‘PrivateSale’ alla stampa del Registro di P.S.
  • Aggiunta la possibilità di inserire manualmente SPESE al Cliente non associate ad una asta

Miglioramenti

  • Corretto il filtro per dipartimento nella stampa del Registro di P.S.
  • Aggiunti Bottoni di cancellazione per Offerte e Aggiudicazioni private
  • Omessa etichetta ASTA per estratti conto di vendite private
  • Cambiata voce di menu da “Schede Preasta” a “Bid Form”

Sviluppi Interni

  • Aggiornato il PATH interno al DB FIREBASE per il salvataggio delle offerte TIMEBID

Nuove Funzionalità

  • Aggiunta stampa dei carichi di un cliente con indicazione dello stato di magazzino.
  • Aggiunto supporto di FPA12 Formato di Trasmissione fattura verso PA – ver. 1.2 con discriminante su classe del cliente.
  • Aggiunto Elenco Lotti Invenduto alle statistiche di Asta

Miglioramenti

  • Cambiata voce di menu ASTE in CATALOGO per la gestione dei lotti
  • Esportato il dettaglio IBAN per i mandanti di un’asta nella esportazione ESPORTA MANDANTI
  • Aggiunto messaggio nelle offerte nel caso il lotto sia ritirato

Miglioramenti

  • Migliorate statistiche nella visualizzazione delle scheda Asta e Sessione

Sviluppi Interni

  • Nella sezione delle offerte della finestra di “Batti” vengono mostrate solo le offerte valide nell’asta in corso.
  • Revisionato il report di calcolo dei DDS escludendo le registrazioni annullate con Nota di Credito.
  • Migliorato l’invio delle email massive attraverso servizio dedicato.
  • Imposta LOTTI.DATA_FINE non null

Nuove Funzionalità

  • Possibilità di specificare email del mittente nella spedizione massiva dei resoconti di asta (Stampa Contabilità)
  • Nella compilazione di una offerta (scheda pre-asta od offerta singola) nel caso in cui si associ un operatore già presente su un’altra offerta per lo stesso lotto, il sistema genera un messaggio di warning avvisando l’utente.
  • Aggiunto un pannello per la raccolta dei mediatori coinvolti in asta con la possibilità di generazione di reportistica personale.

Miglioramenti

  • Omesse statistiche di margini sulla anteprima delle vendite in asta
  • Nel mandato, quando si sposta un articolo, non si controlla più lo stato del magazzino (per esempio se è reso oppure no). Questo in quanto un articolo è la rappresentazione astratta dell’oggetto: non ha quindi stati e non ha utilità controllarne la condizione a magazzino.
  • Se la scheda Anagrafica ha il campo AZIENDA non vuoto, nei documenti contabili viene omesso il COGNOME e NOME generando una intestazione son la sola ragione sociale della azienda.
  • Le vendite EXTRA UE sono trattate come vendite nel regime del margine. Si lascia all’operatore l’onere manuale di impostarne il codice IVA corretto (N3 – NON IMPONIBILE (articolo 8)) alla ricezione della documentazione necessaria.

Sviluppi Interni

  • Revisione della gestione delle aggiudicazioni provenienti da portale aste.
  • Migliorato il metodo di troncamento delle stringhe eliminando caratteri vuoti residui.

SPRINT 18 – DROP118

2019.11.15

Nuove Funzionalità

  • Definito CAT_AutoreLuoghiEDate come campo di esportazione dati in formato RTF.
    Etichetta del dettaglio biografico condizionato alla presenza dei dati. Include interruzione di riga a seguire.

Miglioramenti

  • La stampa dei lotti disponibili dopo un’asta adesso esclude i lotti consegnati e resi
  • Estesa la ricerca di ARTICOLO anche sul campo DESCRIZIONE (con chiave DES o DESCRIZIONE)
  • Nascosta la aliquota diritti d’asta negli estratti conti perché poco significativa in caso di scaglioni nei diritti d’asta
  • Migliorata la presentazione delle registrazioni contabili collegate ad un documento contabile

Sviluppi Interni

SPRINT 17 – DROP117

2019.11.01

Nuove Funzionalità

  • Sviluppata la gestione della vendita in base al regime fiscale imposto nel mandato a vendere all’atto della definizione del contratto. È quindi obbligatorio inserire correttamente la tipologia del regime fiscale che vogliamo applicare al momento dell’inserimento del mandato.
  • Stampa del cartellino dal singolo carico: è possibile stampare il singolo cartellino direttamente dal carico, utilizzando l’apposito tasto nella colonna “Azioni”
  • Dalla lista dei carichi di un mandato è possibile cancellare un bene purché non sia associato ad un’asta e non siano presenti offerte collegate.
  • Da un mandato (protocollato) è possibile stampare generare delle etichette specificando il numero del carico iniziale e quello finale. Queste etichette potranno essere stampate in azienda e poi utilizzate in remoto (case, appartamenti) per identificare i beni in loco, appiccicandole sugli stessi. Una volta in azienda, i beni potranno essere schedati come al solito.
  • Implementato l’ordinamento dei lotti in sessione secondo criterio impostato dall’operatore (prezzo, dipartimento, per autore, per base d’asta)

Miglioramenti

  • Migliorato il layout della etichetta per i lotti di Libri Antichi

Sviluppi Interni

  • Estesa la AGGIUDICAZIONE inviata al portale aste completandola con l’importo dei diritti d’asta
  • A seguito dello sviluppo della gestione delle vendite, è necessario applicare gli aggiornamenti eliminando i record non utilizzabili dal cliente
    update TMandatoRegimeFiscale set ID=’RF01′ where ID=’11’
    update TMandatoRegimeFiscale set ID=’RF15′ where ID=’12’
    update Mandato set RegimeFiscale=’RF15′ where RegimeFiscale=’01’
    delete TMandatoRegimeFiscale where ID=’01’
  • Filtrato il resoconto globale di Acquirenti e Mandanti per le sole pendenze. Il documentato presente solo nel report generabile da profilo cliente
  • Corretta ripetizione nel CONDITION REPORT della tecnica e del titolo del bene
  • Corretto avviso di inserimento di “offerta già presente sul lotto” da parte dello stesso cliente
  • Estesa la gestione dei Regimi di Mandato con il caso “RFC1” per clienti speciali.
    update TMandatoRegimeFiscale set ID=’RFC1′ where ID=’11’
    — alternativamente
    update TMandatoRegimeFiscale set ID=’RF01′ where ID=’11’

update TMandatoRegimeFiscale set ID=’RF15′ where ID=’12’
update Mandato set RegimeFiscale=’RF15′ where RegimeFiscale=’01’
delete TMandatoRegimeFiscale where ID=’01’

SPRINT 16 – DROP116

2019.10.15

Nuove Funzionalità

  • Esteso il modello dei carichi e aggiunta la possibilità di caricare EDIZIONE e QUANTITA da foglio Excel dei carichi.
  • Aggiunto un pannello per la raccolta dei clienti coinvolti in asta (mandanti ed acquirenti) con la possibilità di generazione di reportistica personale
  • Aggiunti report per l’invio al mandante della situazione PREATSA e POSTASTA
  • Nella stampa del registro per la pubblica sicurezza è possibile scegliere adesso più di un dipartimento
  • Nuova stampa per le schede dei selezionati ordinata per base d’asta
  • Possibilità di stampare indici autori anche per le singole sessioni di asta.

Miglioramenti

  • Migliorato il layout della etichetta per i lotti di Libri Antichi
  • Nell’esportazione dell’anagrafica semplice, sono state aggiunte le informazioni di Partiva Iva e Codice Fiscale se presenti.
  • Nel caricamento del foglio Excel, in modalità di update, adesso si tiene conto anche degli autori, cancellando i precedenti e aggiungendo se presente quelli nuovi
  • Nel libro banditore se la base d’asta è sotto la riserva, il suo valore viene colorato di rosso.
  • Nella stampa dei dettagli della contabilità è stata aggiunta anche la colonna dei mandanti

Sviluppi Interni

  • Inserito controllo di presenza COLONNA nell’importazione dei carichi da foglio Excel
  • Corretto filtro di esportazione Anagrafiche Clienti come indicato nel combo di selezione criterio
  • WCF – Esposte anche DimensioniEN e DatazioneEN
  • Fix sulla esportazione dell’anagrafica full

SPRINT 14 – DROP114

2019.09.30

Nuove Funzionalità

  • Esposto in Scheda di Carico e Scheda di Lotto il dato Quantità
  • Aggiunta la gestione dei TRASFERIMENTI dei beni da magazzino interno a magazzino terzi con la preparazione della documentazione (DDT) necessaria. Con l’operazione di trasferimento i beni restano sotto il controllo e la responsabilità della casa d’aste ma sono evidenziati come fuori magazzino.
  • Mostrato a video le aste in cui il carico è stato preselezionato come potenziale lotto

Miglioramenti

  • L’abbattimento dei valori economici del carico a magazzino vengo arrotondati all’intero più vicino.
  • Nel caso di modifica delle righe del documento contabile, l’importo totale viene aggiornato immediatamente.
  • Nelle quietanze, nel caso sia selezionata la modalità di pagamento “Contanti”, nella sezione del footer, viene sempre mostrata l’indicazione del pagamento contanti.
  • Estese viste e stampe con il dettaglio di EDIZIONE utile per le schedature di libri e manoscritti.
  • Migliorata la gestione del “Batti”: quando si dichiara un oggetto come invenduto la numerazione avanza di un lotto, la cancellazione di una offerta non riporta l’aggiudicazione all’inizio e la gestione del controllo sulla vendita sotto riserva è stata migliorata.
  • Le Note di Credito, quando generate, mostrano nel registro della pubblica sicurezza un corrispondente movimento di ingresso nel magazzino
  • Il caricamento da Excel di un Mandato importa Dipartimento e Settore sia per Descrizione che per Chiave Unica (ID)

Sviluppi Interni

  • Revisionate le logiche di STAMPA dei selezionati per aste di libri (sezioni e non) con aggiornamento dinamico da script dei raggruppamenti impostati sull’oggetto ASTALOTTO nella sua proprietà ‘Gruppo’
  • Corretti link per filtraggio risultati di ESPORTAZIONE mandanti, partecipanti, offerenti, acquirenti in asta
  • Fix pubblicazione sulle schede di Dimensione e Datazione in lingua inglese
  • Aumento del numero dei risultati delle liste di auto completamento
  • Salvataggio di Edizione nella schedatura del libro

SPRINT 13 – DROP113

2019.07.01

Nuove Funzionalità

  • Estesa la navigabilità e lo spostamento tra lotti in fase di battitura di asta.
  • Aggiunta pagina dedicata alle utilità di aste in cui sono disponibili:
    • Assegnamento automatico delle offerte telefoniche
    • Esportazione dei testi per catalogo RTF e come griglia Excel
  • Introdotta la possibilità di gestire i modelli di esportazione dei flussi RTF per i cataloghi di asta in una pagina dedicata appositamente alle stampe ed utilità di asta.

Miglioramenti

  • Corretta visualizzazione dell’importo di aggiudicazione nella vista “Batti”
  • Corretto calcolo del totale del documento nella visualizzazione della lista di movimenti
  • Nel caso di un mandato scaduto, non si può più aggiungere carichi: i bottoni diventano rossi ed un avviso ne spiega il motivo.
  • Nel caso in cui il corriere non sia specificato, nel summary dell’anagrafica si mostra colorato di arancione.
  • Nel pannello di “Aggiudicazione in Sala” è stato aggiunto un controllo nel caso in cui il prezzo sia inferiore alla riserva. In tal caso viene mostrato all’utente un messaggio di conferma.
  • Resa obbligatorio l’inserimento della nazione nella creazione dell’anagrafica cliente
  • Formattazione automatica a TUTTO_MAIUSCOLO del Codice Fiscale

Sviluppi Interni

  • Modellata la proprietà CodiceFiscale_Aziendale nella anagrafica cliente
  • Migliorata la deduplica della anagrafica cliente (v.889)

SPRINT 12 – DROP112

2019.06.17

Nuove Funzionalità

  • Aggiunto report dei Risultati di Asta in formato pubblicabile
  • Importazione / Esportazione di un Mandato.

Dalla finestra dei mandati è adesso possibile esportare un mandato in formato Excel. Questa esportazione può essere utilizzata per modificare i carichi presenti e importarli per l’aggiornamento degli stessi. È importante notare che per l’importazione è necessario scaricarsi di nuovo il modello di riferimento in quanto alcune colonne sono state aggiunte mentre altre sono state cambiate per una più facile comprensione.

  • Dal menù “Post-Asta” della scheda di un asta sono state aggiunte due nuove stampe: “Elenco lotti venduti” ed “Elenco lotti invenduti” che contengono rispettivamente i venduti e gli invenduti di un asta. La prima stampa, per ogni lotto, riporta il valore dell’aggiudicazione, mentre la seconda riporta il valore della base d’asta.

Miglioramenti

  • Nella finestra “Gestisci” di un mandato a vendere, il pannello di navigazione si trova anche nella parte alta dello schermo.
  • Migliorata la risposta dell’auto completamento dei campi allungando i tempi di completamento della stringa prima di inviare la richiesta.
  • Stampa registro della pubblica sicurezza: le anagrafiche mostrate sono allineate alle aspettative ed il documento viene sempre stampato anche se scaduto.
  • Quando si crea una offerta pre-asta dall’anagrafica, l’intestatario dell’offerta si pre-popola con l’anagrafica di partenza
  • La lista delle schede pre-asta è ordinata per data
  • Dalla singola scheda pre-asta è adesso possibile creare una nuova scheda senza passare per la lista delle offerte pre-asta
  • La navigazione dell’inserzione di una singola offerta nella scheda pre-asta è stata migliorata. Una volta inserita l’offerta tramite click sul bottone “Aggiungi” oppure tramite ENTER, il tab successivo è posto sul controllo “Lotto in vendita”

 

Sviluppi Interni

  • Deduplicate le aggiudicazioni nelle stampe riassuntive in caso di annullo delle vendite
  • Aggiunta segnalazione dell’esito del passaggio del documento a “Fatture in Cloud

SPRINT11 – DROP111

2019.06.10

Nuove Funzionalità

  • Aggiunto pannello di esportazione testi dell’asta per catalogo con possibilità di generazione di un flusso RTF da modello HTML
  • Esteso lo stato delle offerte con indicazione di contabilizzazione della eventuale vendita collegata.
  • Introdotta logica di assegnamento delle telefoniche che mira ad una distribuzione omogenea delle offerte tra operatori a uguale priorità. Restano predominanti le logiche atte a garantire la distanza tra i lotti e la continuità dell’operatore sul cliente.
  • Nell’articolo filatelico è stata aggiunta la possibilità di specificare il tipo di catalogo di appartenenza oltre al numero
  • Estesa la gestione del multi magazzino con introduzione di:
    • Filtro sulla selezione dei mandati.
    • Filtro avanzato nel magazzino per selezionare i carichi.
    • Nell’esportazione dei lotti in formato Excel è stata aggiunta l’indicazione del magazzino di appartenenza.
  • Nell’ESTRATTO CONTO ACQUIRENTE TOTALE aggiunto stato della registrazione contabile e specchietto dei pagamenti.

Miglioramenti

  • Eliminazione spazi vuoti a CF e PIVA per generazione di Fattura Elettronica.
  • Utilizzo della intestazione dei DOCUMENTI al posto di quella dei MOVIMENTI nelle stampe del margine ‘Stampa Estratto’ e ‘Stampa Estratto Quietanze’.
  • Stilizzato libro banditore nella sua parte di riserva netta e lorda.
  • Deprecata vista ‘Aggiudicazioni Stats’ sostituita dalla primaria Aggiudicazioni
  • Rimosso il bottone “Salda” nella sezione in alto della pagina relativa al documento “Fattura”.
  • Estesa la correzione dei caratteri non standard ANSI nel tracciato DDS per portale SIAE.
  • Nelle stampe del regime del margine vengono presi in considerazione solo i documenti contabili il cui stato non è provvisorio.

Sviluppi Interni

  • Estese le categorie a 18 elementi
  • Mantenimento dell’offerta all’atto della cancellazione dell’aggiudicazione dalla vista
    ‘Aggiudicazioni Stats’
  • Migliorato il passaggio del parametro di ricerca contabilità PENDENTE nella procedura di mass mailing.

SPRINT 10 – DROP110

2019.06.01

Nuove Funzionalità

  • Migliorata navigazione per il mantenimento dei risultati di ricerca sul comando ‘Indietro’.
  • Ampliata la vista di Battitura dell’Asta in modo che sia possibile eliminare una aggiudicazione e contestualmente confermarne un’altra.
  • Reimpaginata la scheda dei beni per una migliore leggibilità dei testi in inglese.
  • Perfezionato OGGETTO STATO delle offerte mostrando icone diverse per le tipologie
    • WEB
    • IN SALA
    • SCRITTA
  • In vista CARICO sono elencate solo le offerte su quel carico e non più quelle su altri carichi relativi allo stesso Articolo.
  • Il ricalcolo delel Intestazioni del documento contabile aggiorna anche il campo IBAN.
  • Aggiunto slider delle immagini di Condition Report nella scheda Articolo.
  • Aggiunti nuovi campi di ricerca diretta per i beni in magazzino.
    • Datazione
    • Dimensione
    • Tecnica
    • Numero Scheda
    • Titolo
    • Dipartimento
    • Settore
    • Sotto-Settore
  • Ordinate per Data Crescente le aste future proposte nelle tendine di scelta, presentando quindi per prima la più vicina nel tempo
  • Migliorata la funzionalità di “Gestisci” di un mandato. Quando si apre un mandato in modalità gestisci, la vista è adesso paginata, mostrando solo 5 carichi alla volta. Le operazioni di salvataggio sono limitate alla pagina correntemente visualizzata per non incorrere a pericolosi problemi di sovrascrittura. È stato aggiunto anche un pop-up di conferma sul salvataggio.
  • Filtro sulla stampa carico / scarico e pubblica sicurezza. È stato aggiunto un filtro, a fianco delle stampe di: Carico e Scarico, Registro di Pubblica Sicurezza in base al dipartimento. Questo filtro permetterà per esempio di stampare solamente i carichi che appartengono al dipartimento di Gioielli e Preziosi secondo necessità
  • Semplificata spedizione massiva a CLIENTI e MANDANTI eliminando il filtro per cliente.
  • Tracciamento dell’evento di “Annullo della Aggiudicazione” nel cronologico del carico.
  • Evidenziata RISERVA LORDA su libro banditore.

Miglioramenti

  • Risolto problema che blocca l’esportazione su file XLS dei Documenti di Carico senza alcun operatore assegnato.

Sviluppi Interni

  • Aggiunto stato logico per l’annullo della aggiudicazione.